Un destino antropologico terribile che si deve cambiare: ADESSO!

La violenza non è solo fisica.
La violenza è:
• Tu non esci
• Dammi il telefono
• Togliti quel rossetto
• vestiti meglio
• pettinati meglio
• truccati di più
• Non vai da tua madre
• Le tue amiche sono delle poco di buono
• Stai zitta
• Non vali niente
• Tu non lavori, pensa ai figli
• In palestra non vai
• Non combini mai nulla di buono
• i soldi li gestisco Io, a te bastano pochi spiccioli
• Non starti vicino nel momento del bisogno, ma pretendere che tu ci sia sempre quando ha bisogno lui….
La violenza è lui :
• Che ti mente
• Che ti umilia
• Che non si prende cura della famiglia
• Che non ti fa mai un complimento
• Che il sesso è un obbligo e se non vuoi, devi lo stesso
• Che ti rifiuta
• Che ti imbarazza
• Che ti guarda e tu hai paura di parlare.
La violenza è il giudice che condanna a soli 10 anni di carcere un uomo per aver sfigurato per sempre la sua bellissima ex donna incinta della loro bambina.. L’ultima di una serie infinita di ingiustizie che uccidono donne già morte umiliandole ancora una volta.”
•IoCiSono
•NoAllaViolenzaSulleDonne•
#NONUNADIMENO
#NOALLAVIOLENZAFISICAEPSICOLOGICA #NONÈNORMALECHESIANORMALE

Un destino antropologico terribile. Ci vorrà qualche secolo, ma non c’è nessun motivo per non cominciare ADESSO a cambiare!

Matteo Licari Autore
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Il Diritto a portata di mano

Annunci