Welfare: lunedì al Giardino Bellini l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati previsto dal progetto “Pronto intervento sociale”

Al via lunedì 26 novembre alle 10.30 al Giardino Bellini, alla presenza degli assessori ai Servizi sociali, Giuseppe Lombardo, e all’Ambiente, Fabio Cantarella, l’inserimento lavorativo di trenta cittadini in condizioni di disagio sociale, individuati nell’ambito del progetto di “Pronto intervento sociale- Percorsi di orientamento al lavoro” finanziato con la legge 328 del 2000 dal Distretto socio-sanitario 16, composto dai comuni di Catania, capofila, Misterbianco e Motta Sant’Anastasia.
L’iniziativa è promossa dal Centro per l’impiego di Catania e attuata dall’Ati consorzio Il Nodo e cooperativa Prospettiva. I destinatari, residenti nel territorio e in carico ai servizi sociali e sanitari del Distretto 16, sono coinvolti in un progetto personalizzato di inclusione attiva con lo svolgimento, per sei mesi, di servizi di giardinaggio e cura del verde nello storico giardino catanese. L’idea è quella di un nuovo modello di welfare, volto a favorire, anche in attuazione dei piani di zona previsti dalla legge 328/2000, l’inserimento lavorativo di soggetti in condizioni di svantaggio, e a rischio di esclusione, mediante un programma integrato d’intervento che promuova anche la responsabilità sociale della comunità locale e delle imprese.
La Cabina di regia del progetto è composta dai Comuni di Catania, Misterbianco, Motta Sant’Anastasia, da “Il Nodo-Prospettiva”, Azienda sanitaria provinciale, Centro per l’impiego di Catania, Casa circondariale di Catania, Istituto penale per minorenni di Catania, Ufficio distrettuale di esecuzione penale esterna Ct, Ufficio Servizio sociale minorenni Catania.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci