Teppisti nella notte danneggiano il Chiosco della Musica

CATANIA – «Un atto barbaro, incivile, inaccettabile che mi riempie di rabbia e sdegno». Così il sindaco di Catania Enzo Bianco quando nel momento dell’inaugurazione del Chiostro della Musica del Giardino Bellini ci si è accorto che uno dei vetri della copertura era stato danneggiato da ignoti la notte precedente.
«Un atto vandalico per il quale non ci sono sufficienti parole di condanna – ha aggiunto Bianco – perpetrato da veri e propri nemici di Catania e dei catanesi. Penetrare furtivamente nella notte, nonostante la sorveglianza di Vigili Urbani e Forze dell’Ordine, solo per il piacere di danneggiare un bene pubblico è un gesto da incivili. Dobbiamo tenere alta la guardia contro questa gente e dunque lancio un appello ai catanesi perbene, che sono la stragrande maggioranza, di collaborare con le istituzioni affinché fatti del genere non possano avvenire e per assicurare alla giustizia i teppisti che hanno realizzato questo vero e proprio scempio. Vigilare tutti insieme, nella massima collaborazione, è il migliore deterrente contro chi vuole fare ancora scempio della nostra splendida città. Dobbiamo avere cura delle cose belle della nostra città come il Chiostro».

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Il Diritto a portata di mano

Annunci