Spettacoli d’estate a Camporotondo etneo.

Da stasera sino al 4 Agosto, il paese di Camporotondo Etneo nell’ hinterland catanese, sarà protagonista di serate ed eventi, tipicamente estive e di ritrovo per chi vuol farsi una passeggiata fuori dalla città etnea. Il calendario degli spettacoli si chiama: Talia, ascuta e mangia, organizzato dalla Parrocchia S. Antonio Abate, l’Associazione giovani camporotondesi, l’Associazione Leoni reali, Il circolo S. Antonio Abate in collaborazione con il comune di Camporotondo Etneo e di tutta la sua amministrazione guidata dal sindaco Filippo Privitera. All’interno del cartellone troviamo diverse manifestazioni. In p.zza Titta Abbadessa a Piano Tavola, stasera alle ore 20:00 e domenica 28 luglio, ci saranno stand di artigianato, gastronomia e musica dal vivo. La “disfida dei quartieri” (ovvero giochi storici del paese) vedranno sfidarsi i quartieri di Camporotondo della Matrice, Purgatorio e Feudotto(piano tavola) il 26, 27, 28 luglio, sempre alle ore 20:00. Mentre sabato 20 luglio e venerdì 2 Agosto, appuntamento con il ballo in p.zza S. Antonio Abate con la direzione a cura di dj Ciaorella, sempre alle 20:00. Dal 3 agosto alle 19:30 inizieranno i festeggiamenti del patrono camporotondese, S. Antonio, verrà presentata la candelora allestita per l’occasione per poi benedirla dal parroco del paese, padre Emanuele Sapuppo. alle 21:00 sempre lo stesso giorno, uno spettacolo di cabaret con Giacomo Famoso e Giovanni Puglisi, seguirà musica live in p.zza. Domenica 4 agosto alle 19:00 s. Messa in onore del santo patrono,festa con fuochi d’artificio, stand ed esibizione dei “leoni reali” gruppo di sbandieratori locali. A seguire alle 21:00 L’AEDO dell’etna Alfio Patti sarà protagonista dello spettacolo: “Strati di Sicilia”. Appuntamento quindi con un manifesto ricco di allegria e solennità.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Spaghetti alla “Ognina.”

21 Ago di Patrizia Orofino

Scacciata estiva, perchè no?

2 Ago di Patrizia Orofino

A’ pasta ncasciata alla messinese.

25 Lug di Patrizia Orofino

Il Diritto a portata di mano

Annunci