Sospendere il GRANDE FRATELLO VIP nel rispetto dei MORTI da corona virus ma anche nel rispetto delle Leggi e di tutto il popolo

Il Presidente dell’Associazione dei Consumatori d’ Italia CONSITALIA  in riferimento a numerose richieste di intervento scritte,  ricevute tramite e-mail  da molti cittadini utenti i quali segnalano il presunto mancato rispetto del Dpcm da parte dei concorrenti / partecipanti all’interno della CASA del Grande Fratello Vip 2020,  norme restrittive e di tutela sanitaria che riguardano tutta l’Italia, ritenuta area protetta e, dunque tutti gli Italiani, ha depositato un esposto .

Molti navigatori chiedono a gran voce – tramite messaggi pubblici e video su facebook e/o youtube (canali utilizzati anche dall’attuale Presidente del Consiglio dei Ministri) la sospensione della trasmissione   Grande Fratello Vip 2020   nel rispetto dei numerosi morti da corona virus e  nel rispetto del dolore delle  loro famiglie, ma anche  nel rispetto dell’emergenza sanitaria, visto che l’intera popolazione è in preda al panico anche in prospettiva di  una presunta ulteriore crisi economica devastante conseguente alle numerose restrizioni dovute e prodotte per la tutela della salute, che vede la sospensione anche di competizioni sportive di importanza nazionale, europea, nonché di livello mondiale, la sospensione di numerosi programmi televisivi ecc.

CONSITALIA con una nota inviata tramite PEC al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro dell’Interno, al Prefetto di Roma, al Questore di Roma, al Comandante dei Carabinieri, ha chiesto di sapere se la trasmissione GRANDE FRATELLO VIP rispetta le regole, se viene regolarmente effettuata nel rispetto di tutte le direttive e decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri Dpcm  e/o altre normative vigenti, se la trasmissione ha delle autorizzazioni speciali visto e considerato che ha parere di molti cittadini utenti consumatori i quali non  “possono”  ricevere  a  Casa  loro  nemmeno la visita di genitori e/o figli, mentre,  vedono che giornalmente all’interno della  “Casa del Grande Fratello”   tutte  le regole valide per l’ Italia e gli italiani , li dentro non assumono valore di Legge.

Siamo certi che tuttavia saranno state predisposte misure speciali di prevenzione, utilizzo rafforzato di controlli sanitari e/o maggiore controllo da parte delle forze dell’ordine,che vigila quotidianamente nel rispetto dell’emergenza sanitaria.

Rimaniamo in attesa di riscontro.

Alfio Fabio Micalizzi
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci