Si è aggravato uno dei due Vigili del Fuoco feriti ieri a causa dell’esposione durante l’intervento in via Garibaldi

 

Riceviamo il bollettino medico emanato dal rep. Rianimazione dell’ospedale Garibaldi sulle condizioni dei Sig.ri Cannavò Giuseppe e Tavormina Marcello. Condizioni che per uno dei vigili Giuseppe Cannavò si sono aggravate, Mentre per Tavormina rimane grave ma non in pericolo di Vita.
Di seguito il Bolletino Medico integrale:
L’evento traumatico subito il 20 marzo dai due uomini appartenenti al Corpo dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Catania, ha determinato in tutti dei traumatismi che si diversifica per sede ed intensità. Le condizioni cliniche sono in atto in stato evolutivo e pertanto la prognosi rimane riservata.
Per quanto concerne il VVFF Cannavò è sottoposto a sedazione neurologica e ventilazione meccanica sia per l’entità delle lesioni polmonari subite sia per la protezione d’organo che necessita di una ventilazione controllata e di manovre terapeutiche endoscopiche.
Per quanto concerne il VVFF Tavormina si stanno operando un approfondimento della diagnostica clinica e strumentale necessaria al fine di stabilire la possibilità di ulteriori interventi medici ed eventuali trattamenti chirurgici.

 

 

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci