“Sempre meglio che guai” di Stefano Leone, al Parco Anselmi di Nicolosi

Parte domani (mercoledì 10 luglio) al Parco Anselmi di Nicolosi la rassegna Teatri dell’Isola 2019, organizzata con il patrocinio del comune etneo. Ad inaugurare il cartellone la compagnia ArteFatti di Palazzolo Acreide, con la commedia brillante “Sempre meglio che guai” di Stefano Leone.
La vicenda si svolge all’interno di uno studio psichiatrico in cui il medico, il dottor Alfonso, ha in cura tipi strani e alquanto stravaganti. Il medico è follemente innamorato della moglie, misteriosamente scomparsa, e per questo viene ingannato dai suoi migliori amici che con ogni mezzo proveranno a distoglierlo dalle sue pene. Ogni personaggio tramuta le proprie paure in modi di fare al limite della normalità, con atteggiamenti quasi al limite di una follia che simpaticamente caratterizza le figure. Ecco che improvvisamente si sovvertono i ruoli, con i pazienti che cercano di curare il proprio medico che nel marasma generale perde ogni briciolo di credibilità.

Una commedia fresca e brillante, adatta al pubblico in cerca di due ore di sano divertimento.
La pièce sarà la prima di un tris di testi comici che per tutto il mese di luglio allieteranno il pubblico del Parco Anselmi. A seguire sarà Orazio Bottiglieri a portare in scena, mercoledì 17 luglio, la commedia “Qualcosa da raccontare”. Mercoledì 24 luglio sarà invece la volta di Voculanzicula Regalbuto con “Tre Pecore Viziose”.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Paternò: Festival letterario.

3 Ott di Patrizia Orofino

Spaghetti alla “Ognina.”

21 Ago di Patrizia Orofino

Scacciata estiva, perchè no?

2 Ago di Patrizia Orofino

A’ pasta ncasciata alla messinese.

25 Lug di Patrizia Orofino

Il Diritto a portata di mano

Annunci