Scuola, entro l’8 settembre le domande di borse di studio 2016-2017

CATANIA – Attivate dalla Regione siciliana le procedure per l’assegnazione delle Borse di studio per l’anno scolastico 2016-2017 (Legge 62/2000), destinate alle famiglie degli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, statali e paritarie, a sostegno delle spese sostenute per l’istruzione.
Lo comunica l’ufficio Buoni libro e borse di studio della Pubblica Istruzione precisando che la circolare e il bando di riferimento (n.15/2017 e n.1 del 25/05/2017) sono pubblicati sul sito della Regione, www.regione.sicilia.it, nella pagina del dipartimento Istruzione e formazione professionale.
La domanda di Borsa di studio, formulata sul modello predisposto, deve essere compilata in ogni sua parte dal genitore o da altro soggetto che rappresenta il minore, residente nel Comune di Catania, e deve attestare I’Isee per i redditi 2015 non superiore a 10.632,94 euro, come previsto dalla normativa.
L’istanza corredata della documentazione richiesta va presentata, pena l’esclusione dal beneficio, entro l’8 settembre 2017 nella sede dell’istituzione scolastica frequentata.
Sarà la stessa scuola a trasmettere la richiesta all’ufficio borse di studio della direzione Pubblica Istruzione per completare l’iter previsto.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci