Sabato, a Catania in piazza per il giudice Gratteri dall’Agende Rosse all ‘USB

Catanzaro chiama,Catania risponde e si mobilita del procuratore Nicola Gratteri, simbolo di quella magistratura a schiena dritta che non penserebbe mai di venire a patti con il potere politico-economico-mafioso e massonico. Sabato, in Piazza dell’Università, con inizio alle ore 11 , si svolgerà la manifestazione “Catania per Gratteri”, indetta con un evento lanciato principalmente attraverso Facebook, da AnnaLisa Urzi’ e Santo Musuneci. Ai partecipanti “si chiede una presenza – dicono gli organizzatori- come elemento dimostrativo di portare un libro non bandiere. Dobbiamo essere grati a Nicola Gratteri…”. Fra le adesioni quelle delle Agende Rosse Catania – Gruppo Francesca Morvillo, di Scorta Civica Catania e delle ragazze e dei ragazzi dell’Orchestra Falcone Borsellino di Librino : ” La vicinanza di tutto il Movimento delle Agende Rosse ai magistrati coraggiosi e liberi – ha dichiarato Salvatore Borsellino – è un gesto imprescindibile e doveroso”. C’è anche l’adesione della Federazione del Sociale USB Catania:”La Federazione del Sociale USB Catania aderisce alla manifestazione “Catania per Gratteri” che si terrà sabato mattina in Piazza Università.
Per noi, il modo migliore per sostenere l’operato del giudice Nicola Gratteri è il nostro impegno nella lotta quotidiana al potere politico-affaristico- mafioso. Come sindacato siamo impegnati in prima linea contro il caporalato mafioso, molto diffuso nel comparto agro- industriale e presente anche nel comparto pesca”.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci