Riaperta la rottamazione delle cartelle Esattoriali: Tempo fino al 15 Maggio

 

Anche il comune di Catania ha riaperto i termini per potere avere una boccata di ossigeno dal fronte delle cartelle esattoriali. C’è tempo fino al 15 maggio per presentare la domanda, per chi ovviamente non l’avesse fatto in precedenza, ottenendo senza sanzioni ,interessi di mora né altre competenze spettanti all’agenzia delle entrate.
Possono usufruire della rottamazione queste tipologie di contribuenti:
Possono usufruire della rottamazione tre tipologie di contribuenti: 1) debitori contribuenti i cui carichi sono stati esclusi dalla prima rottamazione perché al 24 ottobre 2016 avevano piani di dilazioni in corso e non erano in regola con i pagamenti delle rate scadute al 31 dicembre 2016; 2) contribuenti con carichi pendenti (cartelle esattoriali, avvisi di accertamento esecutivo, avvisi di addebito) affidati per la riscossione agli Agenti della Riscossione (Riscossione Sicilia S.p.a. ed Equitalia oggi Agenzia delle Entrate – Riscossioni) dall’1/1/2000 al 31/12/2016, purché non abbiano presentato domanda di adesione alla prima rottamazione; 3) contribuenti con carichi pendenti (cartelle esattoriali, avvisi di accertamento esecutivo, avvisi di addebito) affidati per la riscossione agli Agenti della Riscossione dal 01/01/2017 al 30/09/2017.
Gli importi “scontati” possono essere pagati anche a rate per un massimo di 5 rate. Ulteriori informazioni e per la presentazione delle domande i contribuenti possono rivolgersi presso tutti i CAF della citta

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Spaghetti alla “Ognina.”

21 Ago di Patrizia Orofino

Scacciata estiva, perchè no?

2 Ago di Patrizia Orofino

A’ pasta ncasciata alla messinese.

25 Lug di Patrizia Orofino

Il Diritto a portata di mano

Annunci