Pogliese condannato dalla Corte dei conti.

Il sindaco Pogliese, condannato in primo grado dai giudici della Corte dei conti, può ancora avere la credibilità per amministrare la città di Catania?
I magistrati, infatti, hanno condannato per consulenze inutili ed ingiustificate all’Ars, nel quinquennio 2013-2017, alcuni deputati, tra cui il primo cittadino etneo, allora componente dell’Ufficio di presidenza, che dovrà rimborsare oltre 9mila euro per danno erariale.
“Alla luce della recente condanna, sarebbe opportuno – dichiara il gruppo consiliare del M5s – che il sindaco facesse una seria riflessione. Chi amministra una città deve essere al di sopra di ogni sospetto e deve godere della fiducia dei cittadini. Pogliese, che ha anche un processo pendente che potrebbe causare la sua decadenza, questa fiducia l’ha definitivamente persa, insieme alla sua affidabilità. E’ questa la politica che vogliamo?”

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Migdalor/Faro – Rubrica di Ebraismo

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci