Paternò: Festival letterario.

Un paese in provincia di Catania, Paternò e la sua stazione ferroviaria dismessa che ha fatto da cornice al secondo incontro letterario svolto il 28 e 29 Settembre scorso, dove ad essere protagonisti assoluti sono stati: la musica del novecento ed i testi legati alla figura e condizione femminile, presentazione e delucidazione su questo tema molto delicato affidato al prof. Matteo Licari docente di Sociologia dei Gruppi presso l’Università di Firenze e la presentazione di un libro molto attuale ad opera della scrittrice e sceneggiatrice teatrale Melania La Colla. Un mix molto interessante, dove gli argomenti hanno riscontrato interesse da parte del pubblico partecipante. Il ruolo della donna, all’interno della società nei decenni scorsi i cambi generazionali che ne hanno cambiato il vestiario o il modo di comunicare, ma per tantissimi aspetti ancora non libera, ancora non equiparata all’uomo, ancora trattata per certi aspetti come una cosa di proprietà, ancora vittima di qualcuno a volte di se stessa oppure egoista da confondere l’amore per un figlio con il bisogno di tenerlo come servo o serva. Un’analisi attenta che ha descritto per filo, per segno e per musica, cultura di ieri e di oggi intorno alla donna. Il libro di Melania La Colla: Sono nato al sud, ha riscosso e consolidato il suo successo grazie al tema attuale che tratta; differenze tra nord e sud… dell’Italia? No, tra catanesi del nord e catanesi del sud, un catanesazzo che si inventa un partito politico che, inneggia alla secessione cittadina, decidendo di mettere una linea divisoria della città etnea posizionandola o’ Bugghu (p.zza Borgo)perchè a suo parere i catanesi li al sud della città non sono uguali a quelli del nord. L’autrice s’è detta compiaciuta dell’accoglienza avuta, sorprendendosi che ancora dopo otto anni il book trailer abbia riscosso successo. La direzione artistica è stata di Claudia Barcellona e la Graphic design è stata curata da Salvo G. Ferlito, in collaborazione con il comune di Paternò, Siedas, Accademia di Sicilia e SudS stazioni unite del Simeto.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Paternò: Festival letterario.

3 Ott di Patrizia Orofino

Spaghetti alla “Ognina.”

21 Ago di Patrizia Orofino

Scacciata estiva, perchè no?

2 Ago di Patrizia Orofino

A’ pasta ncasciata alla messinese.

25 Lug di Patrizia Orofino

Il Diritto a portata di mano

Annunci