Nuove misure uregenti per il contenimento dell’emergenza Corona Virus della regione Siciliana

Con l’ordinanza n. 6 del 19.03.2020 La Presidenza della Regione ha inasprito il diviedo a sostarsi. Visto l’assoluta mancanza di senso di responsabilità da parte di quei Siciliani che per forza, in maniea egoistica debbono pensare a se stessi, nonostante l’invito al buon senso, continuano a fare corse e attività ginnica fuori casa. Un esempio illumnante lo abbiamo visto la domenica scorsa sul lungomare di Catanai pieno di “atleti”. E’ stato necessario deliberare su tutto il territorio dell’Isola che da domani non è più possibile: “è vietata la pratica di ogni attivià motoria e sportiva all’aperto, anche in forma individuale” cosi cita il comma 2 dell’art. 1 , si vanno a regolarizzare anche le uscite per gli acquisti essenziali limitatamente ad una persone a nucleo familiare, gli spostamenti con il cane debbo essere fatti solo in prossimità delle proprie abitazioni.
E’ fatto anche obblico ai comuni di sanificare le strade e gli uffici, i parchi sono chiusi, i venditori ambulanti che provengono da latri comuni non possono circolare , mentre gli esercizi commerciali aperti di domenica dovranno rimanere chiusi a eccezione delle farmacie e edicole.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento