Per sostenere i progetti di pulizia del mare e delle spiagge sostieni la Federazione Armatori Siciliani con un bonifico volontario al codice IBAN IT90V0617526201000000445380 intestato a “Federazione Armatori Siciliani” costituita con atto pubblico in data 15-07-1991.

Nasce il Circolo dell’Informazione

Il Circolo dell’Informazione di Catania, nato dalla collaborazione di giornalisti e professionisti che operano a Catania, inaugurerà la propria attività e l’anno sociale il 12 ottobre alle ore 16,30, al monastero dei Benedettini nella sala del Coro di notte. L’evento inaugurale che prevede la proiezione del film di Michelangelo Antonioni “Professione Reporter” (a 40 anni della sua realizzazione,1975) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di studi umanistici dell’Università, ospite il direttore della fotografia Luciano Tovoli che ricorderà Antonioni e la lavorazione del film. L’iniziativa è rivolta anche agli studenti e a tutta la città (accesso libero alla proiezione) ed è introdotta dai professori Fernando Gioviale docente di storia del teatro e dello spettacolo, dal prof. Alessandro De Filippo docente di storie e critica del cinema e dalla giornalista e docente Maria Lombardo.

Il Circolo dell’Informazione e il direttivo del sodalizio saranno presentati dalla presidente, la giornalista Anna Maria Agosta. L’associazione vuole essere una presenza nella città, un punto d’incontro sostenuto dai giornalisti e dai cittadini impegnati nei settori della cultura e del sociale, che vogliono rimettere in gioco i valori, la storia e la memoria che hanno caratterizzato la crescita, l’evoluzione ed anche l’involuzione del centro etneo. Si vogliono sensibilizzare in modo attivo le istituzioni e chiunque voglia dare una fetta del suo tempo e della propria voglia di fare per la rinascita di Catania e non solo. I suggerimenti per chi ha voglia di collaborare possono essere segnalati sul nostro indirizzo email: circolodellastampact@libero.it

La scelta di inaugurare con “Professione reporter” è indicativa dell’obiettivo dell’associazione di mettere in discussione la figura del giornalista e l’evoluzione del suo ruolo. Il film interpretato da Jack Nicholson e Maria Schneider è legato al periodo della maturità di Antonioni ed è considerato uno dei più belli e misteriosi del regista ferrarese. A 40 anni dalla sua uscita il film resta poco conosciuto perché ha avuto una difficile vicenda distributiva. Pertanto rivedere – per i più giovani, vedere per la prima volta – ”Professione reporter” rappresenta un evento.

Il circolo dell’informazione ha in programma una serie di altri  incontri che saranno illustrati dalla presidente.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Migdalor/Faro – Rubrica di Ebraismo

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci