Moda, buon gusto ed accessori: parliamone con Cristina Nicolosi.

Come mi vesto? Come posso abbinare i colori della borsa o delle scarpe anche con un semplice jeans o una blusa, per una serata particolare da passare con gli amici o col partner? Ho una cerimonia, cosa mi metto? Per noi donne queste sono domande di rito, che si ripetono miriadi di volte prima di decidere come conciarsi per le feste! Spesso ci capita di uscire in modo casual, ma con accessori che impreziosiscono un abbigliamento semplice e soprattutto comodo per noi mamme, mogli, studentesse donne in carriera. Eppure quante volte è successo di ritrovarci ad una cena e magari vedere i nostri amici vestiti benissimo e sentirsi un po a disagio perchè abbiamo preso la prima cosa che abbiamo sulla poltrona, oppure vedere degli accostamenti di colore tra vestiario, accessori e trucco che ci fanno pensare:-” Non è possibile, qualcuno glielo deve pur dire a questa/o pover uomo o donna che in fondo i vestiti sono nostri amici e non hanno l’intenzione di farci del male!”- Per non parlare dei matrimoni o cerimonie varie, dove a volte la faccia dei camerieri o dei fotografi parla da sola…anzi non parlano per delicatezza. Diciamocelo chiaramente: il buon gusto di una persona si vede anche indossando un pantalone ed una camicia ben abbinati e ben portati. Come possiamo migliorare? Cristina Nicolosi, stylist e titolare di Scirò Creazioni ci spiega il giusto equilibrio tra comodità ed eleganza.

D: Parliamo di abbinamenti di colore, come si fanno e soprattutto qual’è il colore di tendenza di quest’anno?

R: La moda non ha regale sull’abbinamento dei colori, ma delle piccole dritte generali per non incorrere in un risultato “Americano” ci sono.
Partiamo dalla base, voi stesse, è fondamentale infatti prima ancora di parlare di abbinamenti, fare una considerazione sui colori che vi caratterizzano…dai capelli agli occhi, fino all’incarnato. In linea generale le “chiare” stanno meglio e enfatizzano le loro qualità con delle nuance pastello e matte, mentre le “scure” spiccano con i colori più accesi e brillanti. Nel guardaroba, invece, delle rosse non dovrebbero mancare il verde, il blu e il nero.


D: Se una tua cliente ti dice: io non sono molto brava ad abbinare il colore degli accessori, come un foulard ed un vestito, cosa le consigli?

R:Buona regola ad ogni modo è quella di accostare il capo al viso e valutare di volta in volta, perchè anche le sfumature fanno la differenza e così eviterete di acquistare un capo o accessorio che spegne ogni vostra luce.
Dai colori Super Neon accesi e vivaci alle nuance Polverose il 2020 propone colori per ogni incarnato e si confermano il bianco, il senape, il blu, il giallo e il fucsia in tutte le loro sfumature. Tenendo sempre nel cassetto l’intramontabile nero che regala “certezze” nel guardaroba in momenti “imprevisti”.

D: Una curiosità tutta al femminile: ma si usa ancora abbinare scarpe e borse dello stesso colore?

R: Per decenni scarpe e borse, essenzialmente, dovevano essere dello stesso colore e possibilmente anche dello stesso materiale. Oggi invece, questo concetto sembra radicalmente stravolto, infatti, una delle prime regole da seguire è che scarpa e borsa dovrebbero essere simili, ma non identiche…per esempio con una borsa Animalier avrà le scarpe che seguiranno le tonalità del nero o del marrone creando così il giusto equilibrio. L’equilibrio dunque è l’ago della bilancia, infatti, essenziale è anche l’attenzione che vogliamo dare ad un accessorio, ovvero, se vogliamo enfatizzare la bellezza di una borsa particolare e vistosa, le scarpe accompagneranno la borsa mantenendo un profilo neutro ed elegante e viceversa.

D: I gioielli come vanno abbinati all’abbigliamento?

R: I gioielli sono importantissimi come le borse, in quanto sono in grado di determinare la riuscita di un outfit infatti sdrammatizzano, aggiungono carattere, distolgono l’attenzione dai punti del nostro corpo che non ci piacciono e viceversa. Libero sfogo a colore e pietre dalle grandi dimensioni per un abbigliamento dai toni netti, neutri e decisi, mentre..scegliamo qualcosa di meno appariscente e colorato se puntiamo ad un abbigliamento più vivace. Anche il tipo di materiale è fondamentale, ad esempio:

°Gioiello in oro o color oro
Sofisticato ed elegante di suo, perfetti se:
– se si vuole far risaltare la pelle soprattutto le mediterranee
– se si vogliono evidenziare i riflessi caldi dei capelli.
_ se si vuole regalare importanza ad un abito o rendere un outfit casual più caldo e strutturato.

I gioielli oro infine stanno bene prevalentemente sul marrone, il nero, il grigio, l’arancio, il rosso intenso, il bordeaux.

°Gioiello in argento o color argento o oro Bianco
Gettonati dalle giovanissime e adorati dalle amanti dei diamanti, si prestano più facilmente ad accompagnare look casual, ma non solo:
– se si ha un tono spento
–e si vogliono mettere in secondo piano i capelli per esaltare la luminosità dello sguardo
– se si ha la pelle chiara
– se si hanno i capelli dorati e si vuole avere un po’ di luce

I colori che stanno bene con queste Nuance sono quelli luminosi come il rosso vivace, il turchese ed il giallo, ma anche il bianco e il nero.

Ad ogni modo, liberate la vostra creatività e enfatizzare la vostra bellezza come piace a voi, come fa sentire bene voi stesse e come diceva un proverbio cinese…
“L’oro non può essere puro, e la gente non può essere perfetta”.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci