Mercoledì 16 giugno ore 10.00 Aula Magna Cus Catania, presentazione alla stampa del Contest “Generazione Blu”

COMUNICATO STAMPA.

Catania – Mercoledì 16 giugno alle 10.00 nell’Aula Magna del Cus Catania (via S. Sofia, 64) sarà presentato alla stampa il Contest “Generazione Blu” organizzato dall’associazione MareCamp Odv, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo grado di Catania e provincia, per sensibilizzare i giovani al rispetto e alla salvaguardia dell’ambiente marino, attraverso la presentazione degli elaborati dei partecipanti.

Il progetto inserito nelle attività degli “European Maritime Days in My Country” dalla Direzione Generale Mare della Commissione Europea, eleggerà i giovani “Ambasciatori del Mare” della città di Catania che, durante la “Settimana del Mare” in programma dal 28 giugno al 4 luglio, osserveranno la fauna marina selvatica, inclusi cetacei e tartarughe presenti nel Golfo di Catania, e raccoglieranno i macrorifiuti galleggianti insieme ai biologi marini di MareCamp; una giornata in mare per fare capire la necessità di ridurre l’impatto della comunità sull’ambiente marino e costiero locale.
La presentazione del contest edizione 2021 assume un valore ancor più importante non solo perché per il terzo anno i progetti di studio e conservazione marina delle acque catanesi condotti da MareCamp sono stati inseriti nell’Atlante Europeo degli eventi; ma perché sono stati svolti sebbene molte delle attività scolastiche siano avvenute in modalità Dad, in seguito all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

35 LE OPERE SELEZIONATE: 15 I PREMIATI, 3 I VINCITORI, I RELATORI PRESENTI:
Ad illustrare le 35 opere selezionate, che determineranno 15 premiati e 3 vincitori assoluti, saranno: Dario Garofalo pres. MareCamp e referente progetto “Dolphin Watching and Conservation in the Gulf of Catania”, gli assessori del Comune di Catania Barbara Mirabella (Pubblica Istruzione), Michele Cristaldi (Mare), Fabio Cantarella (Ambiente) e Sergio Parisi (Sport); Leonardo Catagnano, dirigente del Dipartimento Pesca Mediterranea della Regione Siciliana; Riccardo Strada dir. Area Marina Protetta Isole Ciclopi, Pietro Vadalà amm. delegato Etnafood società catanese licenziataria McDonald’s Sicilia e Calabria, sostenitrice del progetto “Generazione Blu”, e la dott.ssa Clara Monaco, biologa marina esperta in conservazione degli ecosistemi marini e della fauna selvatica nel Mediterraneo (Università di Catania).
Parteciperanno alla conferenza anche i rappresentanti di Guardia Costiera di Catania, Club Nautico Catania, CONI Catania, oltre a dirigenti, docenti, e studenti degli Istituti scolastici che hanno aderito al contest (le classi 2b, 2c, 1b, 2b dell’I.C. “Giovanni Verga” di Vizzini; la 1a dell’I.C. “Diaz-Manzoni” di Catania; le classi 1b, 2b, 3b dell’I.C. “Maria Montessori-Pietro Mascagni” di Catania; la 3b e la 1c dell’I.C. “San Domenico Savio” di San Gregorio; la 1b dell’I.C. “Pietro Carrera” di Militello Val di Catania; la 2b dell’I.C. “Michele Purrello” di San Gregorio; e la 1l della scuola “Quirino Maiorana” di Catania).
Oltre ai 3 vincitori, saranno ufficializzati i nomi dei “sostenitori” che hanno votato gli elaborati. L’azienda catanese Etnafood, partner ufficiale di “Generazione Blu”, oltre a mettere in palio i premi per i vincitori del Contest, ha messo a disposizione anche i buoni per i “sostenitori” fra i tanti votanti che hanno assegnato la propria preferenza agli elaborati in gara. Sono stati estratti 3 (tre) fortunati sostenitori. I buoni potranno essere utilizzati in uno dei tanti punti di ristorazione presenti sul territorio.
Il concorso “Generazione Blu” gode del patrocinio della Commissione Europea, della Capitaneria di Porto di Catania, del Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana, del Comune di Catania, del Club Nautico di Catania, dell’Area Marina Protetta “Isole Ciclopi”, del Centro di Ricerca L’Ora del Mare dell’Università di Catania, ha le certificazioni “Amici dei Delfini” e “Friend of the Sea”, e rispetta il codice internazionale di buona condotta ACCOBAMS per l’osservazione dei cetacei.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci