Lampedusa. Brucia la discarica, fumo tossico fra gli abitanti

A Lampedusa, in queste ore, sta bruciando la discarica e il fumo tossico che si è sprigionato sta  coprendo pericolosamente tutto il territorio abitato. “E’ il risultato più evidente –  denuncia “Lampedusa Resiste” –  della disastrosa gestione privata del servizio di raccolta rifiuti che ha già causato licenziamenti ingiustificati tra gli operatori e sta contribuendo ad una situazione al limite del collasso ambientale e sanitario”.
A “Lampedusa Resiste” fa eco , attraverso un video, un’altra denuncia, quella del poeta e cantautore Giacomo Sferlazzo, militante di USB Lampedusa.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Spaghetti alla “Ognina.”

21 Ago di Patrizia Orofino

Scacciata estiva, perchè no?

2 Ago di Patrizia Orofino

A’ pasta ncasciata alla messinese.

25 Lug di Patrizia Orofino

Il Diritto a portata di mano

Annunci