La danza, l’arte e la cultura: connubio di vita.

I bambini, gli adolescenti, gli adulti, hanno tutti un percorso di vita che accomuna loro
l’amore per le arti. In questo caso per la danza e non nel ristretto senso del suo significato, ma per tutte le discipline o categorie di ballo. Il Centro studio danza Azzurra professionale di Belpasso, nell’hinterland catanese sin dalla sua fondazione si è sempre occupata di curare oltre all’aspetto tipico di insegnamento propedeutico di questa o quella danza, fa immergere a 360 gradi gli alunni nel dipinto dei sogni e della creatività attraverso la musica ed il movimento. Sin dalla più tenera età, 4 anni, con il gioco danza e via via con la danza classica, moderna, latina e ballo di coppia, si procede verso un percorso guidato dagli insegnanti facendo esprimere i ballerini anche secondo le loro attitudini e temperamento. I saggi svolti alla fine dell’anno di studio danza, vengono sviluppati di volta in volta, utilizzando fiabe, opere liriche oppure opere letterarie che vanno da Oscar Wilde a Ibssen. Il tutto contornato dalla scelta delle colonne sonore. Il titolare del centro studi danza Azzurra, Alfio Barbagallo precisa una cosa importante, ovvero che: il percorso dello studio della danza cammini di pari passo alle arti del teatro e della musica, aspetti che non possono prescindere le une dagli altri. Naturalmente non siamo chiamati ad essere tutti ballerini professionisti da grandi, ma stimolare sensibilità per la cultura iniziando sin da piccoli, si. E’ dimostrato inoltre da anni che, la danza terapia e la musicoterapia aiutano a superare difficoltà emotive quindi interiori, ed esterne come l’atteggiamento di chiusura in se stessi, per paura della realtà che ci circonda. La danza è, coordinamento di movimenti che trova nella grazia della musica la sua più intima essenza. Non resta altro che continuare a sognare.
<img

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci