Insegnate sospesa a Palermo Illegittimamente

Una vicenda grottesca e pericolosa, sospendete anche me” cosi afferma Mila Spicola insegnate e canditata del PD alle Europee nella circoscrizione isole. “Sono solidale con la collega, si tratta di una vicenda grottesca e pericolosa. Il video è stato prodotto dagli studenti e nella scuola vige libertà d’insegnamento e pluralismo delle idee. È un mandato costituzionale che non può essere messo in discussione. Se deve essere questa la punizione per chi applica regole di pluralismo, libertà e discussione nelle classi coi propri studenti allora sospendete anche me”. Continua riferendosi alla vicenda che vede un’insegnante palermitana sospesa per 15 giorni per un video prodotto dai suoi studenti in occasione della Giornata della memoria in cui veniva fatto un parallelo tra le leggi razziali e il decreto sicurezza fortemente voluto dal ministro dell’Interno Salvini.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Paternò: Festival letterario.

3 Ott di Patrizia Orofino

Spaghetti alla “Ognina.”

21 Ago di Patrizia Orofino

Scacciata estiva, perchè no?

2 Ago di Patrizia Orofino

A’ pasta ncasciata alla messinese.

25 Lug di Patrizia Orofino

Il Diritto a portata di mano

Annunci