Grande finale di stagione al Teatro Brancati con Tuccio Musumeci

Un sempliciotto parroco di provincia dai modi grossolani è costretto, suo malgrado, a dirimere l’intreccio amoroso tra due giovani che viene osteggiato dalle rispettive famiglie. Tuccio Musumeci torna, a distanza di 11 anni, a interpretare il ruolo di Padre Attanasio in Fiat Voluntas dei, la brillante commedia scritta da Giuseppe Macrì nel 1935 che fu uno dei cavalli di battaglia di Angelo Musco. Prodotta dal Teatro della Città – Centro di Produzione Teatrale, la pièce è diretta da Giuseppe Romani e debutta al Teatro Brancati di Catania il 9 maggio alle ore 21 (in scena fino al 26 maggio secondo il consueto calendario repliche), chiudendo la fortunatissima Stagione del 2018-2019 impaginata dal Teatro della Città che, forte del riconoscimento del Mibac, quest’anno ha intensificato lo sforzo produttivo, mettendo in scena ben otto produzioni sui dieci spettacoli in cartellone e attivando una macchina produttiva imponente che mette in campo maestranze teatrali ed eccellenze locali.
Per sancire la chiusura della Stagione del Brancati, dando appuntamento alla prossima, che sarà quella del trentennale del Teatro della Città, è stata scelta proprio una commedia italiana di grande prestigio e in linea con l’anima del Teatro Brancati, da sempre legato alla tradizione e ai classici.
In scena, al fianco del mattatore Tuccio Musumeci, si muoverà un ricco cast composto da Debora Bernardi, Lorenza Denaro, Margherita Mignemi, Plinio Milazzo, Santo Pennisi, Santo Santonocito, Aldo Toscano, Giuseppe Ferlito.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci