Gli Eletti della circoscrizione Isole al Parlamento Europeo

In Sicilia e Sardegna il Movimento 5 Stelle batte la Lega, con 605,863 voti, pari al 29,85% dei consensi. Oltre 7 punti percentuale in più al partito di Matteo Salvini, che nelle Isole ha ottenuto 454.935 voti, pari al 22,42%. Nettamente inferiori i risultati del PD, che ha ottenuto il 18,48% (375.001) e di Forza Italia, con il 14,77%. Avanza invece Fratelli d’Italia, con il 7,28% dei voti.
Ecco quindi quanti seggi potrebbero spettare ai singoli partiti nella Circoscrizione Isole (Sicilia e Sardegna) e a quale candidato potrebbe spettare il seggio al Parlamento Europeo:
Il Movimento 5 Stelle manda a Bruxelles 3 eurodeputati e cioè: Dino Gianrusso (116.794 voti), Ignazio Corrao (115.337 voti) e Alessandra Todde (88.209 voti).
Due seggi al PD, che spettano a Pietro Bartolo (135.098 voti) e Caterina Chinnici (112.526 voti).
A Forza Italia spetterà un 1 solo seggio, che Berlusconi (90.299 voti) capolista in Sicilia e Sardegna potrebbe lasciare in favore del secondo candidato che ha ottenuto più voti, cioè il capogruppo FI all’Ars Giuseppe Milazzo (74.727 voti).
Alla Lega 1 seggio, che spetterebbe di diritto a Salvini (239.078 voti) e che potrebbe essere assegnato al secondo candidato che ha ottenuto più voti, cioè Annalisa Tardino (32.792 voti).
Un seggio anche a Fratelli d’Italia, che spetterebbe di diritto alla capolista Giorgia Meloni (63.372 voti) e che potrebbe essere assegnato a Raffaele Stancanelli (30.229 voti)

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Paternò: Festival letterario.

3 Ott di Patrizia Orofino

Spaghetti alla “Ognina.”

21 Ago di Patrizia Orofino

Scacciata estiva, perchè no?

2 Ago di Patrizia Orofino

Il Diritto a portata di mano

Annunci