Evento, d’arte a Catania: domani 22 Maggio siamo tutti invitati al Fab.

Catania come New Orleans o Memphis ai primi del novecento? Assolutamente si. Lo spettacolo che verrà proposto al Fab, locale trand nel cuore della città etnea, è stato chiamato l’Urlo, proprio perchè si tratta di un incontro di arte con la A maiuscola, di quelli che ti lasciano il segno per ciò che piacevolmente, suscitano conversazioni e scambi di pensieri, parole, musica, letteratura e pittura…ma di tanto altro ancora. Patrizia Romano, artista contemporanea, sarà ospite all’interno della serata. Ecclettica ed alternativa, Patrizia Romano, è un’artista davvero fuori dal comune; schietta, cruda, realista che senza mezzi termini in modo diretto, sbatte la sporca e assurda realtà davanti agli occhi di chi vede le sue opere grafiche pittoriche e non solo che, non lasciano dubbi sulla sua voglia di chiamare per nome la vita e le sue nefande sfaccettature. Le sue parole, espresse nei suoi liberi pensieri, rimbombano come fucilate taglienti, chi possiede una coscienza non rimane certamente cieco e sordo di fronte alle sue denuncie contro sopprusi e violenza di genere. Quale buona occasione per partecipare ad un evento, di cultura libero da banalità e convenzioni; tra una cena, un calice di buon vino ed ottima musica dal vivo, promette d’essere una serata speciale suggestiva che rievoca la Belle Epoque parigina, una converser da non perdere. Organizzato da Nunzio Papotto e dal suo staff, la serata avrà inizio domani 22 Maggio dalle ore 21:00.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

I Samaritani

Il Fatto

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci