Esprimiamo solidarietà a Matteo Iannitti. E al sindaco Pogliese chiediamo la revoca dello sgombero dei senza tetto di Piazza Grenoble

-Riveviamo un comunicato di ASIA USB Catania Federazione Del Sociale USB Catania-

 

Colpevole di aver preso posizione a tutela dei senzatetto dell’area di Corso Sicilia e dintorni, chiedendo alle istituzioni di non attuare lo sgombero coatto e di trovare soluzioni abitative e assistenziali degne per chi ha bisogno, Matteo Iannitti è stato “attenzionato” dal rappresentante del “Comitato dei residenti di Corso Sicilia”, il quale ha indetto una sorta di presidio sotto casa di Iannitti, chiedendo ai partecipanti di scaricare lì della spazzatura. Gravissimo gesto di stampo intimidatorio, che noi di ASIA USB Catania e della Federazione Del Sociale USB Catania condanniamo con fermezza, evidenziando come spesso il “Comitato dei residenti di Corso Sicilia” venga utilizzato da taluni soggetti per diffondere odio verso i migranti e verso i senzatetto, criminalizzando di fatto la povertà.
Rinnovando la nostra solidarietà a Matteo Iannitti, CHIEDIAMO al sindaco Pogliese di revocare l’ordinanza di sgombero dei senza tetto di Piazza Grenoble e di attuare interventi mirati a garantire il diritto all’abitare per tutte e tutti, perché la povertà non è un crimine.

A nome della redazione di Metroct esprimiamo profondo rammarico per l’atto intimidatorio nei confronti di Matteo Iannitti. Il gesto di “scaricare la spazzatura” non è solo un imbrattamento del suolo pubblico, sanzionabile tra l’altro, ma sopratutto un mezzo per intimidire chi la pensa diversamente, cosa che negl’ultimi anni avviene in maniera frequente nel silenzio delle Istituzioni. La democrazia è bella perchè, nel rispetto deglialtri, si deve essere liberi di esprimere una propria opinione senza avere il timore di essere picchettato o riempito di spazzatura. La libertà di non essere d’accordo con una qualsiai opinione comporta sopratutto il dovere e l’obblico di dare la possibilità agl’altri di dissentire.

Il Direttore di Metroct

Giuseppe Nicotra

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci