Per sostenere i progetti di pulizia del mare e delle spiagge sostieni la Federazione Armatori Siciliani con un bonifico volontario al codice IBAN IT90V0617526201000000445380 intestato a “Federazione Armatori Siciliani” costituita con atto pubblico in data 15-07-1991.

Comunicato della U.I.L.

Riceviamo pubblicandolo integralmente un comunicato stampa della U.I.L di Catania

“Siamo alle solite. Nello stabilimento catanese della Stm, dopo mesi di servizio … quasi promettente, la mensa presenta nuovamente notevoli criticità e risulta del tutto insufficiente. Insomma, non possiamo che esprimere giudizio pessimo con l’aggravante delle numerose segnalazioni fatte inutilmente dalla Uilm alla Direzione aziendale”. Lo denuncia la Segreteria provinciale Uilm con Matteo Spampinato e Giuseppe Caramanna che aggiungono: “Se entro lunedì non saranno ristabilite normali condizioni di servizio, avvieremo una serie di proteste a tutela dei lavoratori”. Tra i molti problemi, acuiti dal sopraggiungere della stagione calda, l’inutizzabilità degli erogatori di bevande: “In uno solo di questi – spiegano Spampinato e Caramanna, dando voce alla protesta dei dipendenti della Stm di Catania –  è possibile fruire dell’acqua fredda. Niente da fare, se si vuole altro da bere. Nei turni di notte, poi, situazione ancora peggiore perché se arrivi per primo riesci a rimediare qualcosa mentre gli altri devono arrangiarsi. Incomprensibile questo stato di cose ma soprattutto l’inerzia della Direzione, indifferente e incapace di pretendere un servizio adeguato per il personale di fabbrica”.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Migdalor/Faro – Rubrica di Ebraismo

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci