Per sostenere i progetti di pulizia del mare e delle spiagge sostieni la Federazione Armatori Siciliani con un bonifico volontario al codice IBAN IT83L0538726201000047571528 intestato a “Federazione Armatori Siciliani” costituita con atto pubblico in data 15-07-1991.

Comune di Giarre:SOSPENSIONE DEI TERMINI PER I VERSAMENTI DEI TRIBUTI LOCALI

La Giunta Comunale, con delibera n. 48 di oggi giovedì 2 aprile 2020 ha approvato la presa d’atto della sospensione dei termini per i versamenti dei tributi locali di cui al DL n. 18 del 17 marzo 2020.
In particolare sono stati sospesi, fino al 30 giugno 2020, le scadenze a decorrere da marzo 2020, fissate da norme regolamentari dell’ente, relativamente al pagamento dei tributi locali, nonché a quelle relative a versamenti spontanei, avvisi bonari di pagamento, adempimenti tributari, fatti salvi i termini di prescrizione o nuove disposizioni legislative in materia ,quale misure misura di sostegno per i cittadini e imprese. Tale scadenze saranno comunicate con successivi atti.
Sono state differite al 30 giugno 2020 i termini di pagamento degli avvisi di accertamento e solleciti di pagamento in essere senza applicazione degli interessi o sanzioni per le scadenze relative al periodo considerato.
Inoltre è stato dato preciso indirizzo all’Area Finanziaria di sospendere fino al 30 giugno 2020 la notifica degli avvisi di accertamento diretti al recupero dell’evasione tributaria, l’emissione di avvisi ordinari e suppletivi, atti di accertamento esecutivi di cui alla legge 160/2019, ingiunzioni di pagamento, atti di precetto, diffide ad adempiere, azioni esecutive e cautelari, inviti o solleciti, salva diversa disposizione del Governo in materia di finanza e fiscalità locale (fatti salvi i termini di decadenza e prescrizione).
Infine sono stati posticipati al 31/05/2020 l’invio degli avvisi di pagamento della Tosap e dell’ICP, rinviando al 30/06/2020 il termine ultimo per il pagamento.
“Oltre all’adozione delle superiori determinazioni – ha dichiarato il Sindaco Angelo D’Anna – abbiamo chiesto al responsabile dei tributi comunali la possibilità di poter prevedere il pagamento di alcune tasse, ad esempio occupazione di suolo pubblico per attività ristorativa o similari, solamente per il periodo lavorativo, defalcando dal conteggio totale il periodo di inattività dovuto all’attuale emergenza. Non appena ricevuto conferma provvederemo ad adottare uno specifico provvedimento in merito”

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Migdalor/Faro – Rubrica di Ebraismo

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci