Coffarte, il Brand che ha conquistato l’alta moda.

Roberto Caggia fondatore del Brand Coffarte, bottega nata un anno e mezzo fa a Comiso in provincia di Ragusa, è già all’apice del successo. Traguardo raggiunto dalla determinazione, dalla professionalità espressa nell’ hand made (fatto a mano)che ne hanno decretato l’ascesa nel mondo dell’alta moda. Un nuovo nome quello di Coffarte, destinato a crescere e a far parlare di se attraverso le sue creazioni uniche e personalizzate. Ricreare un accessorio come la coffa, protagonista dell’epoca contadina, è stata una scelta di valorizzazione della tradizione siciliana, una sfida vinta da un artista artigiano come Roberto Caggia e da tutti i suoi collaboratori. Abbiamo incontrato questo designer talentuoso e come in un film in bianco e nero di quelli girati da maestri d’autore, conosciamo la sua vita, i suoi inizi, i suoi progetti.

DOMANDA: Signor Roberto, ci parli di come ha cominciato e se da piccolo già voleva fare questo lavoro.

RISPOSTA: Sono nato a Comiso nel 1974 da piccolo ho avuto sempre la passione per la scultura della pietra naturale comisana, nella vita lavorativa ho fatto sempre l’artigiano nel settore metalmeccanico , ma sempre con il pallino in testa dell’arte e della scultura che praticavo nei ritagli di tempo libero. Poi circa 4 anni fa ho acquistato una macchina automatica a cnc non semplice da programmare e da lavorarci , e quì è nato tutto dopo lunghe nottate e giornate di festa passate dentro in un piccolo spazio o chiamalo laboratorio sono riuscito ad incidere la pietra ,ottenendo sculture in miniatura, oggi posso lavorare con dettagli definiti come un volto da 1cm x 1cm ,come si può notare sulle nostre coffe ; quindi dopo circa 3 anni di studio e nata l ‘idea di inserire la pietra naturale incisa sulle borse e sulla moda .Un aiuto importante me lo fornisce la mia attuale compagna data la sua esperienza nella moda,curando un pò il design e gli accostamenti dei colori .

D: La sua azienda è siciliana, esporta la sua sicilianità nell’arte, nella creazione tradizionale e nell’innovazione. Progetti come il suo nati e realizzati qui nella sua terra, ma qual’è la linfa delle sue creazioni?

R: COFFARTE e un connubio di Arte, Cultura, Tradizione, Artigianato e Moda il nome racchiude tutto ( l’arte nella coffa ) , questa borsa intrecciata a mano con foglie di palma nana era usata dai contadini siciliani nelle campagne, come cesta per il foraggio dei muli durante le giornate di lavoro , quindi trasformata da borsa povera ma ricca di cultura e tradizione ,ad un accessorio moda di lusso, di arte e di grande valore . I nostri prodotti sono unici vengono prodotti in pochissime unità sono del tutto fatte a mano (oltre all’incisione della pietra che sarebbe impossibile eseguire manualmente visto le misure ridotte) anche perchè ogni coffa e diversa dalle altre quindi bisogna rivestirla su misura, sulle borse non si trovano CUCITURE PERFETTE proprio perchè esse vengono fatte con mani artigiane e poi anche una propria caratteristica voluta per uscire dagli schemi e per avere un valore aggiunto su ogni coffa ,questo determina due cose contrapposte dalla precisione dell’incisione in miniatura della pietra all’imperfezione delle cuciture e dei rivestimenti di una coffa.

D: Come designer ha recentemente avuto grandi soddisfazioni e riconoscimenti da parte dell’alta moda, attraverso i suoi manufatti cosa vuol trasmettere?

R: In ogni borsa cerco sempre di trasmettere dei sentimenti , dei messaggi ed emozioni della nostra vita , della nostra storia e della nostra cultura dove ognuno di noi si immedesima e ha la possibilità di scegliere il suo genere di borsa forse rispecchiandosi anche con la propria personalità.Siamo sempre alla ricerca di prodotti nuovi e particolari per dare unicità ad ogni coffa, Rivisitandole in chiave moderna ed alla moda attuale ,non e stato facile trasformare una borsa povera come la coffa ma con tanta storia e cultura, in delle borse ( opere d’arte ) apprezzate in tutto il mondo. Nel luglio scorso le coffe di Coffarte hanno ricevuto un Riconoscimento Internazionale Patrimonio della Cultura e Arte , ottenuto a Mezzojuso ( Palermo ) nella 2 collettiva internazionale d’arte ; a ottobre 2019 siamo stati ad un evento a Dubai il ( world fashion festival awards ) dove Coffarte con le sue 10 coffe in passerella ha ottenuto un riconoscimento come seconda miglior collezione del festival mondiale.Siamo soddisfatti del nostro lavoro e del nostro impegno oltre alla passione che ci fa andare avanti sempre per migliorarci e dare sempre prodotti di nicchia ai nostri clienti che ci seguono gratificandoci, questa una delle nostre motivazioni nel creare delle borse uniche da collezione. ( made in italy ) Da poco siamo stati inseriti nel Registro Nazionale delle ECCELLENZE ITALIANE e a marzo ritorneremo a Dubai per una nuova esperienza della moda.
In 5000 seguono la pagina social che abbiamo creato in meno di un anno da quando e stata creata, i messaggi le emozioni della nostra vita , della nostra storia e della nostra cultura dove ognuno di noi si immedesima e ha la possibilità di scegliere il suo genere di borsa forse rispecchiandosi anche con la propria personalità.

D: Chi compra le sue coffe?

R: I nostri prodotti sono venduti principalmente su un sito on-line, quindi rivolti a tutti, indirizzati a clienti che vogliono qualcosa di unico e particolare che magari nel tempo acquisisca valore perchè si possono definire anche, oggetti d’arte .

D: Progetti imminenti?

R: Progetti futuri? Siamo sempre alla ricerca di nuovi prodotti ,c’è in corso un nuovo studio di borsa esclusiva hi teh disegnata e progettata da COFFARTE vedremo se sarà sviluppato vi terremo aggiornati in futuro .

D: Quale messaggio vuole inviare ai ragazzi che sperano di realizzarsi nella propria terra così come ha fatto lei?

R:Una cosa da sottolineare e che ci rende orgogliosi, riguarda la nostra scelta di rimanere in Sicilia nella nostra meravigliosa terra. Con immensi sacrifici e tanta passione portiamo avanti il made in italy nel mondo, un messaggio per i giovani e di non mollare mai e crederci fino in fondo perchè tutto e possibile e magari con impegno costante e tanta tenacia si riesce a fare tutto.

D: Questo mestiere, il suo si può improvvisare?

R: Riguardo alla professione, penso che sarebbe possibile improvvisarla ma distinguersi con materiali nuovi e unici non è cosi facile ,oggi se vuoi avere successo ti devi imporre con novità ,creatività e soprattutto qualità su qualsiasi cosa si faccia, i risultati arrivano, basta solo aspettare.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento