Chiusura fino al 23 agosto del Museo dello Sbarco e del Museo del Cinema causa guasto impianto aria condizionata. Ersilia Saverino: “Un enorme danno di immagine ed economico per tutta la città”

Se non fosse tutto assolutamente vero, potrebbe sembrare una barzelletta dove però, al posto delle risate, c’è solo tanta amarezza e delusione. A causa di un guasto al sistema dell’aria condizionata e, conseguentemente, alle alte temperature di questo periodo, all’interno del Museo dello Sbarco in Sicilia e del Museo del Cinema, si è disposta la chiusura temporanea fino a domenica 23 agosto. Un gesto assolutamente inspiegabile per un problema che potrebbe essere risolto in pochissimo tempo con l’intervento di operai specializzati. E invece cosa decidono di fare i vertici della Città Metropolitana di Catania? Chiudere tutto per quasi due settimane con buona pace dei tanti turisti, italiani e stranieri, che si ritroveranno i cancelli sbarrati e un ulteriore danno per i tour operator che proprio in questo momento stanno facendo i salti mortali per evitare di abbassare definitivamente la saracinesca della propria attività. Come Presidente dell’Assemblea Provinciale di Catania del Pd resto sbigottita da questa decisione e, contemporaneamente, chiedo immediatamente alle istituzioni di attivarsi subito affinchè questi due musei, che rappresentano un pezzo importante del patrimonio storico e culturale di Catania, siano aperti e resi perfettamente sicuri e accessibili ai visitatori. Per mesi questa amministrazione comunale si è riempita la bocca parlando di cultura e di valorizzazione del territorio e oggi fa questo clamoroso autogol? Forse per loro il turista è un peso da cacciare in tutti i modi e non una risorsa da mettere nelle migliori condizioni per conoscere Catania con le sue bellezze e possibilmente farlo ritornare in futuro? Il turismo rappresenta, con il suo indotto, una delle principali voci del bilancio cittadino. La chiusura Museo dello Sbarco in Sicilia e del Museo del Cinema, perché senza aria condizionata, oggi rappresenta una perdita enorme e intollerabile, in termini economici e di immagine, per il capoluogo etneo.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Migdalor/Faro – Rubrica di Ebraismo

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci