Per sostenere i progetti di pulizia del mare e delle spiagge sostieni la Federazione Armatori Siciliani con un bonifico volontario al codice IBAN IT90V0617526201000000445380 intestato a “Federazione Armatori Siciliani” costituita con atto pubblico in data 15-07-1991.

CARO GASOLIO: la Federazione Armatori Siciliani chiede alla Regione la convocazione degli STATI GENERALI DELLA PESCA a seguito forte crisi e rischio fallimento delle Imprese

Il Presidente della Federazione Armatori Siciliani di riferimento all’ EMERGENZA CARO GASOLIO  e il forte stato di crisi delle Imprese di pesca e dei lavoratori, ha trasmesso una PEC al Presidente della Regione Siciliana e all’Assessore regionale all’Agricoltura e Pesca al fine di convocare con urgenza la Consulta regionale con tema all’ordine del giorno CARO CARBURANTI ciò al fine di poi convocare a stretto giro gli STATI GENERALI DELLA PESCA .

Obiettivo della F.A.S. e delle Imprese di Pesca presenti in tutto il territorio regionale è quello di ottenere un prezzo stabilito con decreto legge e/o altri strumenti giuridici, politici, legali che rendano accessibile e contenuto il prezzo del carburante il quale rappresenta un ìo strumento fondamentale per lo svolgimento delle attività lavorative.

La proposta approvata dagli armatori è avanzata alle autorità politiche riguarda un sostegno immediato al costo del carburante, e concedere dunque dei bonus o altre forme di sostegno le quali possano permettere di arrivare al prezzo pagato alla pompa con tetto massimo di Euro 0,70 centesimi

Alfio Fabio Micalizzi
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Migdalor/Faro – Rubrica di Ebraismo

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci