Belpasso in lutto: si è spenta la maestra Salvina Consoli.

E’ deceduta la scorsa notte a causa del Covid, la signora Salvina Consoli, insegnate da poco in pensione, della scuola primaria M.T. di Calcutta di Belpasso, nell’hinterland catanese. A darne l’annuncio, sono stati i famigliari della signora Consoli, il marito e le due figlie. Aveva 64 anni una figura che ha lasciato il segno, in tutto il paese, perchè la signora era stata l’insegnante elementare di centinaia di belpassesi. Lascia un vuoto ed una tristezza infinita di chi l’ha conosciuta come persona garbata, semplice e sempre pronta a donare un sorriso; gli alunni di ieri la ricordano con affetto. Video, palloncini e fiori che qualche mese fa l’avevano fatta commuovere, oggi per chi ha vissuto con lei questa parte di vita, soprattutto i piccoli alunni non credono che la loro dolce maestra non ci sia più. Il paese di Belpasso con i suoi concittadini, le ex colleghe e tutta la comunità, si stringe al dolore della famiglia. Amava raccontare fiabe ai suoi piccoli alunni e come in una fiaba vogliamo ricordarla:

C’era una volta una bimba nata con le ali ma, prima di scendere sulla terra le posò su una nuvola. Visse circondata di valori d’amore e generosità, rideva, scherzava, e da grande divenne la mamma maestra che tutti sognerebbero di avere. Il 100% per lei era poco, non si stancava mai di dare il suo contributo all’interno delle sue classi.
Un giorno però quelle ali lasciate su quella nuvola scesero dal cielo, lei le vide e le riconobbe, le indossò e volò via per sempre.

Riposa in pace, per noi resterai la nostra Maestra Salvina.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci