Per sostenere i progetti di pulizia del mare e delle spiagge sostieni la Federazione Armatori Siciliani con un bonifico volontario al codice IBAN IT90V0617526201000000445380 intestato a “Federazione Armatori Siciliani” costituita con atto pubblico in data 15-07-1991.

Belpasso: conclusa la raccolta fondi a favore dell’AIRC da parte dei plessi scolastici del territorio.

“L’uovo della ricerca” progetto avviato dalle referenti di plesso della scuola dell’infanzia e primaria rispettivamente Lucia Bembale insegnante per l’infanzia e Maria Antonella Rapisarda docente per la primaria che, insieme alla Dottoressa Giuseppina Ferrante Dirigente scolastico del Circolo Didattico, M. T. di Calcutta di Belpasso, hanno portato a termine la raccolta fondi da devolvere interamente all’AIRC. La vendita delle uova di Pasqua avvenuta seguendo scrupolosamente le normative covid vigenti, ha ottenuto una massiccia adesione da parte di tutta la popolazione scolastica. Importantissimo ruolo ricoperto da tutti i rappresentanti di classe che si sono adoperati per la raccolta delle quote da consegnare in sinergia con la vice Preside, Dottoressa Maria Concetta Conte ed il maestro Giuseppe Cariola responsabile del plesso centro. Le quote sono state consegnate alla responsabile della Sicilia orientale per conto di AIRC, la dottoressa Barbara Giuffrida Nicotra. Gestire i fondi raccolti circa 4 mila e seicento euro in modo preciso e soprattutto sicuro, si è pensato di nominare 7 rappresentanti, che potessero gestire e consegnare le quote raccolte. Il Presidente di Circolo, dottor Massimo Sapienza, si è occupato dell’organizzazione e delle comunicazioni fra i rappresentanti dei plessi, facendo da tramite con le referenti del progetto. Oltre alla raccolta fondi, il proposito cardine di questo progetto è stato quello di integrare alla didattica quotidiana, un vero e proprio messaggio volto alla salute ed alla prevenzione del cancro; attraverso la visione di corto metraggi e la distribuzione di depliant AIRC, sulla cura del corpo attraverso una sana alimentazione con attività fisica costante che, ci salvaguarda dalle malattie non solo tumorali. Questo lavoro, è frutto di protocolli sanitari di ricerca siglati delle ASP nazionali presenti nei territori regionali e gli istituti di ricerca sul cancro, impegnati da anni nella divulgazione e nel cambiamento di stili di vita sbagliati che compromettono la nostra salute.

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Migdalor/Faro – Rubrica di Ebraismo

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci