Spettacoli

Luigi Piovano dirige lo Stabat Mater di Dvořák al Teatro Massimo Bellini

Nelle stesse ore in cui il pontefice con la Via Crucis rievocava a Roma la passione e crocifissione di Cristo, al Teatro Massimo Bellini veniva eseguito lo Stabat Mater di Antonín Dvořák per soli, coro e orchestra. Il concerto ha prodotto una straordinaria emozione anche ai non credenti. Ascoltare questo canto religioso, che ha radici nella liturgia del XIII secolo, Leggi altro

Orio Scaduto, quel volto che non dimentichi…

L'intervista Una interminabile sequenza di lavori, film e serie televisive in cui ricorrono con un taglio traverso il suo viso, i suoi espressivi occhi verdi. Un’aria da ragazzino sempre ingenuamente sorpreso, un’espressione incantata come a meravigliarsi di ciascuna cosa accada seppure sia accaduta tante altre volte. Orio Scaduto è l’attore che riempie di significato la categoria dei “caratteristi”, ovvero quel tipo Leggi altro

Gran Galà di Beneficenza con Rosalba Bentivoglio e la HJO Jazz Orchestra

Una grossa novità ha contrassegnato al Teatro Massimo Bellini l’ultimo Gran Galà di Beneficenza Fon.Ca.Ne.Sa. Anziché cantanti lirici o ensemble di musica classica, quest’anno la signora Rosalba Massimino ha invitato una voce del jazz – la brava Rosalba Bentivoglio – e un’orchestra swing di grido – l’altrettanto brava HJO Jazz Orchestra, diretta da Benvenuto Ramaci- per il concerto presentato da Leggi altro

“NOVE” di Egle Doria

NOVE è una poesia declamata con garbo. Arriva in fondo all’ultimo rigo, facendoti tirare su col naso ed asciugare le lacrime sin dalle prime parole. Lacrime per la consapevolezza, anche dietro una buffa battuta; ironia, tagliente a volte, discorsiva nel ripescaggio familiare delle generazioni che sono state con le proprie storie, tradizioni, affetti e comprensioni. Nove è una storia che Leggi altro

Il violinista Uto Ughi e il direttore Stefano Tsialis  al Teatro Massimo Bellini

Dov’è finito? Che fine ha fatto Vito Imperato? Il primo violino di “spalla” dell’orchestra del Teatro Massimo Bellini non ha suonato nel concerto sinfonico dello scorso fine settimana. Il pubblico è rimasto piuttosto sorpreso nel vedere sul palco, al posto del maestro Imperato, uno sconosciuto violinista: è costui un giovane professore che ha superato brillantemente l’audizione e, in attesa di Leggi altro

Alice Ferlito, fiera e riservata con brio!

L'intervista Alice Ferlito è un’attrice brava e versatile; prorompente, come la sua fisicità e la sua voce. Occhi bellissimi, verdi ed espressivi sui cui stanno scritti tanti ardori. Un grande talento dotato di semplicità e schiettezza, una persona sensibile in grado di tendere la mano ad un collega, di spingere sulla necessità di fare gruppo, consapevole che l’unità fa la qualità. Leggi altro

Della compagnia degli artisti “Una lunga attesa”

Do Fabrizio Romagnoli è il quarto spettacolo della stagione 2018/2019 della compagnia La Carrozza degli Artisti, diretta da Elisa Franco. Elisa Franco ha deciso di affidarne la regia all’amico e collega Nicola Costa. Nel cast la stessa Elisa Franco nel ruolo di Miki, Alice Sgroi (Eli), Carmela Sanfilippo (Flami) e Viviana Toscano (Vale). TRAMA Quattro donne. Una stanza. Un tavolo. Una partita a Leggi altro

Antonella Caldarella: sbalordire con semplicità.

L'intervista Antonella Caldarella è una donna riservata e timida ma anche molto curiosa, che ama l’arte in tutte le sue forme e le piace mettersi in gioco. Attrice, regista, drammaturga, scrittrice di libri per bambini, anche burattinaia, costruttrice di burattini in cartacolla, pasta di legno, scultrice di gommapiuma, formatrice, psico-drammatista; <<ho anche cantato in un gruppo di musica popolare>> – ci racconta Leggi altro

Lo Stabat Mater di Pergolesi per Coro e Orchestra

Mercoledì 17 aprile, alle ore 20, nella Chiesa San Nicolò L’Arena, sarà eseguito lo Stabat Mater di Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736) per Coro e Orchestra. I cantanti solisti sono il soprano Annamaria Pennisi e il contralto Salvatore Disca. Bruna D’Amico dirige il coro Doulce Mémoire. L’Ensemble SiBarO’ è diretto da Angelo Litrico. Ingresso 8 euro (ridotto 5 euro per gli Leggi altro

OPEN, Mattia Fabris racconta Andre Agassi

Penultimo appuntamento per la stagione Palco Off, scandita da una sequenza di brillanti lavori e di acclamati consensi. Francesca Vitale e Renato Lombardo hanno invitato Mattia Fabris a Catania, col monologo “OPEN” tratto dall’omonimo libro e di cui l’attore ha interamente curato il progetto e la regia con la produzione “ATIR TEATRO RINGHIERA” di Milano. Accompagnato alla chitarra dal musicista Leggi altro

Belpasso, Teatro Nino Martoglio “La lupa” di Verga

L’attrice partenopea Rosa Miranda è la protagonista de “La lupa” di Verga diretta da Mario Sangani e prodotta da Brigata d’Arte Sicilia Teatro Una figura solitaria e fatale, tormentata da una passione feroce e mortale. L’attrice partenopea Rosa Miranda, apprezzata artista del panorama teatrale e televisivo nazionale, torna – dopo dodici anni dalla prima versione – a interpretare il ruolo Leggi altro

Al Teatro Brancati ROMEO Q GIULIETTA ambientata in sicilia

  Tratta da Shakespeare e adattata da Francesca Ferro la pièce, che trasporta la storia d’amore più celebre di tutti i tempi in una città siciliana, debutta al Teatro Brancati di Catania giovedì 11 aprile La storia d’amore più celebre e amata di tutti i tempi attraversa i secoli, cambia panorama, cultura e lingua pur mantenendo l’universalità della sua poetica. Al Leggi altro

“Nove”  con Egle Doria

  TEATRO DEL CANOVACCIO–11-12-13-15 aprile – regia di Nicola Alberto Orofino – produzione Madè       La settima stagione di Palco Off si conclude con il debutto dello spettacolo teatrale Nove: l’attrice Egle Doria porta in scena la storia di una famiglia come le altre. Nove, in scena dall’11 al 15 aprile al Teatro Del Canovaccio di Catania, , alle 21.00/ domenica 14 aprile, alle 18.0, racconta Leggi altro

Il viaggio di Francesco Foti a Niuiòrc Niuiòrc!

“Niuiòrc Niuiòrc” di e con Francesco Foti, al Teatro del Canovaccio, lo scorso fine settimana, da venerdì a domenica, il tutto esaurito. Perchè un artista sceglie di prodursi in un monologo? Che sia un testo originale o no, costituisce un atto di coraggio. L’attore si propone al pubblico, completamente “svestito” dalla compagnia di altri attori, privo di distrazioni rispetto alla Leggi altro

Al Teatro Musco “Piano…Piano… Dolce Carlotta”

Non è mai facile confrontarsi con un classico. Ancora più difficile è mettere in scena una pièce teatrale che è stata preceduta da un film di successo. L’apice della difficoltà è però vedere un attore giovane e bello impersonare il ruolo di una raggrinzita zitella: occorre un certo grado di astrazione. Ebbene, di tante difficoltà se ne sono fatti un Leggi altro

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Il Libro

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci