ARRESTO DELLA SQUADRA MOBILE

La Polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese NICOTRA Giovanni (cl.1969) in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione illegale di armi comuni da sparo clandestine e relativo munizionamento.
Nella mattinata di ieri, durante i servizi finalizzati al controllo del territorio e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Squadra Mobile – Sezione “Antidroga” ha operato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del pregiudicato NICOTRA Giovanni alla ricerca di armi o sostanze stupefacenti.
All’esito della perquisizione, veniva rinvenuta, occultata all’interno di una cassaforte ubicata dietro la testiera di un letto, una pistola semiautomatica calibro 6.65 con matricola abrasa completa di due caricatori.
All’interno dell’abitazione venivano, altresì, rinvenute e poste in sequestro 80 cartucce del medesimo calibro 6.65.
Pertanto, in seguito al rinvenimento della suddetta arma clandestina, NICOTRA Giovanni è stato arrestato in flagranza del reato di detenzione illegale di armi comuni da sparo clandestine e relativo munizionamento ed, espletate le formalità di rito, è stato associato presso il carcere piazza Lanza di Catania.

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

Il Libro

La linea della fertilità

Annunci