Il sindaco Bianco sulla scelta degli assessori

 

“Ho compiuto delle scelte meditate e pienamente coerenti con il progetto civico che stiamo mettendo in campo. Ho voluto accanto a me alcune delle migliori espressioni della città: giovani, una donna, con esperienze manageriali e professionali, spesso assai innovative.Non scelti per identità politica o peggio ancora per spartizione. Nè in quanto ex assessori di vecchie giunte ormai dimenticate o di giunte di altri comuni. La città che vogliamo merita ben altro. Ho voluto un giovane
imprenditore, brillante e con un approccio smart, un manager dello spettacolo che organizza uno dei più grandi eventi cittadini come EtnaComics, un campione sportivo che ama la città, una consigliera comunale senza una particolare connotazione politica che ha alle spalle importanti esperienze nel campo artistico.
Un progetto civico dunque non solo declamato ma praticato nei fatti. E lo stesso vale per i nostri candidati al consiglio comunale dove sono numerose le espressioni del mondo associativo, professionale, artistico, culturale. Donne e uomini che condividono un’idea di città moderna ed  innovativa e un progetto di rigenerazione urbana che è già oggi tra i più importanti del Paese e che dobbiamo completare nei prossimi cinque anni, per rendere stabile lo sviluppo di Catania”.

ASSESSORI DESIGNATI DA BIANCO

Antonio Emanuele Mannino, nato a Catania 42 anni fa. Ideatore, 
realizzatore e direttore di Etna Comics. Laureato in Economia del
Turismo presso l’Università degli Studi di Bologna. Lavora da anni nel
campo della comunicazione.

 

 

Giuseppe Gianluca Costanzo, 31 anni, catanese. Laurea in BA
International Management conseguita presso Università di Economia – Link
Campus University – Catania. Imprenditore.

 

 

Ersilia Saverino, diploma di licenza liceale, Master per Direttori
Tributari. Funzionaria del Ministero dell’Economia e delle Finanze,
legale tributario dell’Agenzia delle Entrate di Catania. Attrice
professionista. E’ stata vicepresidente del Teatro Stabile di Catania.

 

 

Orazio Arancio, 50 anni, catanese. Giocatore di Rugby dell’Amatori
Catania, del Milan, della Benetton Treviso e della Nazionale. Già team
manager dell’Italia Seven e allenatore del San Gregorio (Catania), è
anche consigliere federale della Federazione Italiana Rugby. E’
presidente del Comitato Regionale Siciliano Fir dal 2012 (secondo
mandato consecutivo fino al 2020).

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

WordPress spam blocked by CleanTalk.

Ti potrebbe anche interessare...

I Samaritani

Annunci

ADV: Il mistero dell'Accorano

Il lato oscuro di musica e letteratura

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci

ADV: Il mistero dell'Accorano