Cittadini stranieri tratti in arresto per detenzione e spaccio dalla Polizia di Stato

Nella mattina di ieri, è stato arrestato DAMPHA T. (classe 1998)), di nazionalità gambiana, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Alle ore 11:45, personale delle Volanti, durante il servizio di controllo del territorio nel quartiere di San Berillo, ha notato un giovane che cedeva della marijuana a un altro soggetto, dietro corresponsione di denaro. Ovviamente, alla vista dei poliziotti, i due sono fuggiti, ma lo spacciatore è stato bloccato e arrestato; addosso aveva circa 20 grammi di marijuana e la somma di 55,00 euro, provento dell’attività illecita, che sono stati debitamente sequestrati.
Il P.M. di turno ha disposto che l’arrestato venisse trattenuto nelle camere di sicurezza della questura, in attesa del giudizio direttissimo.
Nella serata di ieri, un guineano è stato indagato in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Intorno alle 22:30, agenti delle Volanti, nel transitare per via Ciancio, all’incrocio con via De Marco, notavano due extracomunitari confabulare con fare sospetto.
Poiché alla vista degli operatori i due soggetti si sono allontanati, i poliziotti si sono insospettiti, cosicché sono riusciti a bloccarne uno che, seppur avesse tentato di disfarsene, è stato trovato in possesso di 9 grammi di marijuana e di 30 euro, presumibile provento dell’attività di spaccio.
Lo stupefacente e la somma illecita sono stati posti a sequestro penale.

 

Redazione Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

WordPress spam blocked by CleanTalk.

Ti potrebbe anche interessare...

I Samaritani

Annunci

ADV: Il mistero dell'Accorano

Il lato oscuro di musica e letteratura

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci

ADV: Il mistero dell'Accorano