Avulss: la generosità che viene dal cuore

CATANIA – Quando una persona si trova ad affrontare un ricovero ospedaliero non si trova quasi mai una situazione piacevole da affrontare. La cosa peggiora quando il paziente non ha familiari che possano occuparsi di lui. Prendersi cura dei propri cari in determinate circostanze, è un dovere morale; tuttavia quando per varie ragioni questo non è scontato, nei reparti ospedalieri della nostra città vi è un’associazione di volontari che aiutano ad alleviare un po’ l’ospedalizzazione dei pazienti che non vengono aiutati dalle loro famiglie: l’Avulss sezione Catania. Questa associazione no profit, composta da persone spinte dai valori cristiani, venne istituita da un sacerdote: Giacomo Luzzietti che in principio diede vita all’Oari (Opera per l’assistenza religiosa agli infermi) nel 1961. Nel 1979 fu introdotta giuridicamente l’ Avulss (come parte integrata dell’ Oari) come figura ufficiale negli ospedali per quanto previsto dalla legge 833/78.
Il buon proposito degli associati, è quella di preoccuparsi che il malato possa essere aiutato, ad esempio, se impossibilitato a mangiare oppure a bere da solo. Ecco quindi che al momento dei pasti, il volontario Avulss è lì presente. Nel 2005 l’associazione venne ufficializzata in veste giuridica in nucleo locale (federazione attiva al territorio) dato il cambiamento a livello nazionale di tutte le associazioni socio-assistenziali presenti in Italia. Stiamo attraversando in generale, momenti altalenanti di valori umani e di sensibilità ed altruismo verso il prossimo che rasentano quasi l’indifferenza nei confronti dei più deboli. Sapere che questi volontari si impegnano nel nostro territorio cercando di fare e dando un po’ di sollievo ai malati che non hanno famiglia o qualcuno che li aiuti nei momenti delicati come la degenza ospedaliera, ci fa stare tutti un tantino meglio.

guestauthor Autore
Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Ti potrebbe anche interessare...

I Samaritani

Annunci

Il lato oscuro di musica e letteratura

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci