Alicudi, Ustica, 2 Islands, 2 Souls

E’ stata presentata, nello scenario incantevole della Cappella Bonajuto a Catania, la mostra fotografica intitolata: Alicudi, Ustica, 2 islands, 2 souls. La bellezza incantevole dei paesaggi isolani e la passione per la fotografia sono stati al centro della prima mostra fotografica di Giuseppe Marletta, un giovane ingegnere catanese appassionato di fotografia che attraverso i suoi scatti ha raccontato il suo viaggio tra i colori e i profumi della natura incontaminata di Alicudi e la vivace modernità di Ustica. Il filo conduttore della mostra è stato senza dubbio l’azzurro cristallino del mare che circonda le due isole e che continua ad essere il protagonista indiscusso degli scatti dell’artista che con il suo obiettivo è riuscito ad immortalare l’anima più semplice e rurale di Alicudi caratterizzata dai suoi muli e dalle sue casette, veri e propri balconi sul mare o la dinamicità variopinta di Ustica.

Lo stesso artista dice che: “Se ci pensiamo bene, spesso ogni affanno, ogni giornata storta, ogni pensiero, si perdono davanti ad un tramonto sul mare, perché di fronte al mare la felicità è un’idea semplice”. Ed è proprio la semplicità di questi paesaggi a spingere il visitatore ad osservare, attraverso gli scatti dell’artista, l’unicità dei colori dei tramonti e delle albe di due isole tutte da scoprire che riescono ancora ad incantare il viaggiatore più esigente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare...

I Samaritani

I Samaritani

2 Giu di Claudio Shamoowwel Schillaci

Annunci

ADV: Il mistero dell'Accorano

Il lato oscuro di musica e letteratura

Proposte editoriali

Sulle rive del Mare Chazaro

5 Mar di Suzana Glavaš

La linea della fertilità

Tesori nascosti di casa nostra

Il Diritto a portata di mano

Annunci

ADV: Il mistero dell'Accorano